Codacons: il vizietto di Beppe Sala

Non si auto-sospende più? Dopo il precedente avviso relativo all’accusa di falso per aver retrodatato un documento, è di oggi la notizia che Beppe Sala, sindaco di Milano, è indagato anche per turbativa d’asta. La vicenda non è di poco conto, riguarda lavori in un appalto di 272 milioni di euro. L’auto-sospensione a questo punto […]

Sorgente: Codacons: il vizietto di Beppe Sala

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...