Skip to content

Antimateria, la caccia al Cern continua: ottenuta la prima impronta digitale in HD – Il Fatto Quotidiano

6 agosto 2017

La caccia all’antimateria non si ferma mai al Cern di Ginevra. Gli scienziati, che hanno provato l’esistenza del bosone di Higgs, hanno ottenuto la prima impronta digitale in HD di una particella di antimateria. Grazie all’esperimento Alpha hanno arricchito l’identikit di questa misteriosa anti-particella ‘catturata’ per la prima volta nel 2010. I nuovi dati, pubblicati su Nature, rappresentano […]

Sorgente: Antimateria, la caccia al Cern continua: ottenuta la prima impronta digitale in HD – Il Fatto Quotidiano

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: