Migranti, Msf: “Sospendiamo l’attività di soccorso dopo le minacce della Guardia costiera libica” – Il Fatto Quotidiano

Medici senza frontiere sospende temporaneamente l’attività di soccorso davanti alla Libia. Lo comunica la ong, spiegando che la sospensione segue la decisione comunicata dalle autorità libiche di istituire una zona di ricerca e soccorso (Sar), “limitando l’accesso delle navi umanitarie nelle acque internazionali al largo delle coste del paese africano”. Subito dopo, è la ricostruzione di […]

Sorgente: Migranti, Msf: “Sospendiamo l’attività di soccorso dopo le minacce della Guardia costiera libica” – Il Fatto Quotidiano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.