Verona, arrestati per concussione operatori mortuari: si facevano pagare dalle imprese per preparare le salme – Il Fatto Quotidiano

Tangenti sui defunti. Quattro operatori funebri, impiegati presso le celle mortuarie dell’ospedale di Borgo Roma, a Verona, sono stati arrestati con le accuse di associazione a delinquere e concussione. I quattro sono stati arrestati durante il turno di lavoro: nelle prossime ore potrebbero seguire altri provvedimenti nei confronti di personale che al momento non era presente […]

Sorgente: Verona, arrestati per concussione operatori mortuari: si facevano pagare dalle imprese per preparare le salme – Il Fatto Quotidiano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.