Migranti inarrestabili, il blocco a Ventimiglia li spinge nella neve. Video-reportage: con scarpe di tela oltre le Alpi a 1800 metri – Il Fatto Quotidiano

Dopo la chiusura del confine di Ventimiglia, le Alpi sono diventate la nuova rotta dei migranti che vogliono andare in Francia. Ogni giorno a Bardonecchia, stazione sciistica dell’Alta Val di Susa, decine di persone si mettono sui sentieri provando ad eludere i controlli della polizia. La strada più percorsa è quella che da Bardonecchia porta […]

Sorgente: Migranti inarrestabili, il blocco a Ventimiglia li spinge nella neve. Video-reportage: con scarpe di tela oltre le Alpi a 1800 metri – Il Fatto Quotidiano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.