Moby Prince, l’accordo tra le compagnie due mesi dopo il disastro che mise il silenziatore all’inchiesta – Il Fatto Quotidiano

E’ stato il più grave disastro della marineria italiana nel Dopoguerra. Eppure due mesi dopo la collisione tra il Moby Prince e la petroliera Agip Abruzzo, a Livorno, gli armatori e le loro assicurazioni si erano già messi d’accordo per non farsi la guerra. Un’intesa utile a “non attribuirsi reciproche responsabilità” come dice la relazione […]

Sorgente: Moby Prince, l’accordo tra le compagnie due mesi dopo il disastro che mise il silenziatore all’inchiesta – Il Fatto Quotidiano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.