“In Australia aiuto i giovani italiani emigrati. Bamboccioni? No. Coraggiosi e intraprendenti, ricominciano da zero” – Il Fatto Quotidiano

Hanno tra i 18 e i trent’anni. In tasca un visto working holiday, ovvero il permesso di restare in Australia al massimo dodici mesi. Un anno in cui avvocati e chirurghi si sveglieranno all’alba per raccogliere la frutta nei campi mentre medici e psicologi si ritroveranno a servire ai tavoli. È la generazione degli under […]

Sorgente: “In Australia aiuto i giovani italiani emigrati. Bamboccioni? No. Coraggiosi e intraprendenti, ricominciano da zero” – Il Fatto Quotidiano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.