Ricorso contro Rosatellum inammissibile: giudice Firenze salva la legge (per ora) – PrimaDaNoi.it

Oggi analoga causa a L’Aquila

Sorgente: Ricorso contro Rosatellum inammissibile: giudice Firenze salva la legge (per ora) – PrimaDaNoi.it

Annunci

Il blog delle stelle – Ecco la nostra risposta a La Repubblica circa il programma economico del MoVimento 5 Stelle

Ecco la nostra risposta a La Repubblica circa il programma economico del MoVimento 5 Stelle

Sorgente: Il blog delle stelle – Ecco la nostra risposta a La Repubblica circa il programma economico del MoVimento 5 Stelle

Roma Capitale, approvato il nuovo Statuto targato M5S: ridotte le quote rosa, sì al referendum propositivo – Il Fatto Quotidiano

Roma Capitale da oggi ha un nuovo Statuto. Con 27 voti a favore e 6 contrari, l’assemblea capitolina ha dato il via libera alle modifiche che portano come prima firma quella del consigliere M5S Angelo Sturni. L’amministrazione di Virginia Raggi ha introdotto nuovi elementi di democrazia diretta che si ispirano al “modello del Parlamento inglese”. […]

Sorgente: Roma Capitale, approvato il nuovo Statuto targato M5S: ridotte le quote rosa, sì al referendum propositivo – Il Fatto Quotidiano

Elezioni, a Nordest l’M5s punta sui paladini dei risparmiatori. Per Fi il re dei cambi di casacca, con la destra ex boxeur – Il Fatto Quotidiano

Nel segno delle banche venete travolte dalla crisi. Le candidature alle prossime elezioni politiche, a Nordest, portano il sigillo dei crac di Veneto Banca e Popolare di Vicenza che hanno fatto finire sul lastrico almeno duecentomila risparmiatori in attesa di risarcimenti e giustizia. Senza qualcuno a Roma che vigili e ne faccia un problema nazionale, […]

Sorgente: Elezioni, a Nordest l’M5s punta sui paladini dei risparmiatori. Per Fi il re dei cambi di casacca, con la destra ex boxeur – Il Fatto Quotidiano

Lazio, Fi schiera il plurindagato Angelucci, il re di Fondi Fazzone e la “generazione Polverini”. Per Fdi la nipote di Mussolini – Il Fatto Quotidiano

C’è Antonio Angelucci, potentissimo e intoccabile editore di Libero e Il Tempo, signore delle cliniche e plurindagato padre politico dell’accordo fra Denis Verdini e Matteo Renzi. C’è anche il “re di Fondi”, Claudio Fazzone, colui che si oppose a spada tratta allo scioglimento per mafia del comune dal quale da 20 anni trae decine di […]

Sorgente: Lazio, Fi schiera il plurindagato Angelucci, il re di Fondi Fazzone e la “generazione Polverini”. Per Fdi la nipote di Mussolini – Il Fatto Quotidiano

Pd, Majorino: “Le liste in Lombardia fanno schifo”. Gori: “Sulla composizione molti pasticci” – Il Fatto Quotidiano

L’assessore di Milano Pierfrancesco Majorino parla niente meno che di “schifo”. E pure il candidato alla presidenza della Lombardia Giorgio Gori ci va giù duro: “Sulla composizione delle liste si è pasticciato molto”. Questa volta le espressioni forti, i due uomini di punta del Pd, non le hanno indirizzate agli avversari politici. Ma ai candidati […]

Sorgente: Pd, Majorino: “Le liste in Lombardia fanno schifo”. Gori: “Sulla composizione molti pasticci” – Il Fatto Quotidiano

La minoranza dem sul piede di guerra Renzi deve dimettersi, sta distruggendo il Pd

Michele Emiliano e Andrea Orlando criticano aspramente la strategia elettorale del segretario dem Matteo Renzi e contestano l’epurazione dei candidati delle minoranze: ‘La deriva di Renzi è perdente, con lui si rischia un processo di disgregazione inarrestabile. Dobbiamo convincerlo a lasciare, perché il suo modo di fare il segretario non porta risultati’, ha dichiarato Emiliano, aggiungendo di essere intenzionato a indurre Renzi a dimettersi da segretario dopo il 5 marzo.

Sorgente: La minoranza dem sul piede di guerra Renzi deve dimettersi, sta distruggendo il Pd

Elezioni 2018, il fuggi fuggi da Bruxelles gli europarlamentari preferiscono l’Italia

Sono almeno dieci gli eurodeputati, sui 73 in totale, i politici italiani che lasceranno il Parlamento europeo per correre alle politiche del 4 marzo.

Sorgente: Elezioni 2018, il fuggi fuggi da Bruxelles gli europarlamentari preferiscono l’Italia